rotate-mobile

Le tre cose da fare assolutamente per il ponte del 25 Aprile a Milano

Un festival di street food, la mostra dei mattoncini Lego e un concerto speciale per rivivere i magici anni del liceo

Altro ponte, altro giro di giostra.

Per chi se lo stesse chiedendo, il ponte del 25 aprile a Milano è una vera festa tra cibo di strada, mostre imperdibili e un concerto che vi (mi?) farà ripiombare negli anni del liceo. Pronti ad iniziare?

Tutti all'Idroscalo al Festival dello street food alla scoperta di piatti tipici regionali come le bombette pugliesi, la porchetta romana, gli arrosticini abruzzesi e tanto (tantissimo!) altro. Perchè la prova costume può attendere, la felicità no.

Seconda tappa da Ride Milano sui Navigli, per scoprire la nuova mostra di sculture Lego, The Art of the Brick, a cura dell'artista Nathan Sawaya. Considerando che per realizzarla è stato utilizzato più di un milione di mattoncini Lego, è assolutamente vietato mancare (e non provare a ricostruire queste meravigliose creazioni in un'apposita area dedicata. Tanto, "che ci vuole?").

Infine, ho già pronti i miei pantaloni a zampa per ballare al concerto degli Shandon e Derozer al Live Music Club di Trezzo sull’Adda. Considerando che sono cresciuta cantando "Janet", "Placebo Effect" e "Liquido", una serata con tutte le hit è l'occasione giusta per tornare a cantare e ballare come se avessi sedici anni (e prenotare l'osteopata per il giorno dopo).

Si parla di

Le tre cose da fare assolutamente per il ponte del 25 Aprile a Milano

MilanoToday è in caricamento