A Teatro con Giada

Opinioni

A Teatro con Giada

A cura di Giada Giaquinta

Let's dance?!?

Lo spettacolo sarà al Teatro Smeraldo fino a domenica 16 maggio

images_2 Ero indecisa se scrivere qualcosa riguardante la mia esperienza di venerdì sera, ma credo meriti un commento. Una mia amica mi ha regalato un biglietto per andare insieme a goderci in poltronissima uno spettacolo di danza. Al sentire "ho i biglietti" e "danza" nella stessa frase, avevo gli occhi a cuoricino...ma il mio entusiasmo è leggermente calato quando ho sentito che "uno" si è trasformato in "lo spettacolo"...dei ballerini di amici!
Non sono mai stata una grande fan della De Filippi ed ho sempre considerato i suoi programmi una sorta di "oppio degradante" (chi di voi non si è mai trovato a casa con l'influenza di sabato sera, costretto a scegliere tra "Nel segno del giallo" e "C'è posta per te" !?). Eppure spinta dalla curiosità e grata (molto grata) alla mia amica perché adoro quando qualcuno dei miei amici mi accompagna a teatro, ho trascorso una piacevole serata ed ho avuto modo di farmi un'idea sulla preparazione tecnica di questi "amici" , programma che ho sempre evitato, annoiata dalla mole di polemiche e false scene con cui caricano il programma per fare audience. Arrivate a teatro ci siam trovate circondate da uno stuolo di ragazzine che si accalcavano intorno a persone per noi sconosciute per avere foto e autografo. E al di là del fatto di aver avuto l'ennesima conferma di non essere più annoverabile nella fascia "adolescenti", è stato chiaro come tutto ciò che passa dalla tv abbia sempre una risonanza maggiore fra i giovanissimi, allergici a quasi tutto ciò che concerne arte e cultura, considerato poco "ganzo" e noioso. Il musical Let's dance di Alberto Alemanno e Patrick Rossi Gastaldi, insegnante di recitazione ad Amici che qui firma anche la regia, tratta dell'incombente necessità di preparare la coreografia d'apertura di un'importante kermesse di danza che si sta per tenere all'estero. Garrison riuscirà a non soccombere inventando uno spettacolo nello spettacolo rivelandosi fulcro dello stesso. A lui un meritato 9 per performance e coreografie. Ai ballerini e ballerine un 8 per i fisici perfetti e ottima tecnica (un po' meno per la postura simil lordosi per mettere in mostra il lato b, cosa che non credo sia nel manuale della danza - a meno che io non abbia una versione poco aggiornata-), ottima anche la mia compagnia :D.

Da sinistra, Stefano De Martino, Amilcar Moret Gonzalez e Francesco Mariottini

Si parla di
MilanoToday è in caricamento