menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La chiesa (foto Dagradi)

La chiesa (foto Dagradi)

Santa Maria presso San Satiro, la chiesa 'dimenticata'

Un tesoro nascosto nel centro di Milano: che nessuno considera

“Ehi voi….sì dico a voi, mi sentite? Sono qui dietro. Giratevi, da questa parte. Ma non mi vedete? Dai, su fermatevi un attimo, passate da me”. 

Potesse parlare, probabilmente queste sarebbero le parole che sentiremmo dire alla chiesa di Santa Maria presso San Satiro. Per chi non lo sapesse siamo a 100 metri da piazza del Duomo, in una delle vie più frequentate della nostra città, via Torino. All’inizio di questa via, in mezzo tra i tanti negozi che vendono qualsiasi genere di cosa, nascosta da un chiosco di fiori, ecco la chiesa. Una delle tante meraviglie della nostra città. Ho sempre pensato che in qualsiasi altra città del mondo, troveremmo la fila per entrare.

Un capolavoro come San Satiro deve essere visto, fotografato, ammirato. E invece… provate ad entrare. Qualche signora con il rosario in mano, un paio di persone qua e là e poco altro. Intima, certamente, ma triste. Ad onor del vero, è giusto segnalare che da poco sono arrivati i volontari del Touring (grazie, davvero!) e ci si augura che le cose possano cambiare.

Ma la situazione che fino ad un mese si presentava a chiunque passasse di lì era veramente desolante. Ricordo ancora con ribrezzo il cartello posto sul cancello della chiesa un anno fa: “Chiuso per ferie dal 1 al 31 agosto”. Brividi. Entrare in questa chiesa crea l’effetto bocca aperta: ogni dettaglio, da quelli più raccontati a quelli meno noti sono di una bellezza tale che lasciano chiunque sbigottito: dallo studente al turista, dal critico alla casalinga.

Un angolo della nostra città che deve essere visitato. Le parole non bastano, le foto aiutano, ma non danno l’idea esatta. E’ necessaria una visita per rendersi conto di quale bellezza sia questo luogo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento