Giovedì, 24 Giugno 2021

Opinioni

MilanoToday

Redazione MilanoToday

A lezione da Letizia: come rilasciare una intervista ad Oggi

E quando la calura e la noia stanno per sopraffarti, il sindaco Moratti va e da una succosa intervista al settimanale Oggi. Dal suo sontuoso terrazzo la signora Brichetto Arnaboldi ha raccontato cosa le piace e cosa fa nelle notti milanesi "camuffata nei quartieri malfamati". No, non sto scherzando...dice proprio così!

A luglio il lavoro diminuisce, la calura aumenta e le giornate si fanno più lente. Per fortuna c'è il sindaco Moratti ad intrattenermi con un'intervista rilasciata al settimanale "Oggi". Dal suo sontuoso terrazzo in centro e dopo le fatiche del pgt, circondata da tutti i suoi gatti e i suoi cani, il primo cittadino si è messa a nudo per noi (solo in senso figurato sia chiaro!). Purtroppo, per via di un piccolo infortunio, non posso andare in edicola, e non posso acquistare la rivista (che forse non acquisterei anche se potessi camminare fino all'angolo..ma questo è un altro discorso!).

Sono riuscita però a reperire, neanche tanto difficilmente, alcuni stralci della sua chiacchierata. Andiamo con ordine:

"Basta con questa mia immagine di donna fredda e perfettina. Non corrisponde alla realtà. In privato sono allegra, espansiva, solare". La cosa che mi viene subito da dire è: chissenefrega! E mi spiego. Un politico non deve essere solare espansivo e allegro, o meglio buon per lui se lo è, ma non ha importanza: chi vuole fare politica deve essere preparato, deve conoscere il territorio, deve avere un contatto con la gente e soprattutto deve essere irreprensibile e moralmente onesto. Queste sono le caratteristiche che mi interessano di un politico se poi è musone sono fatti suoi! Come non mi interessa sapere che la Moratti ha in comune "la passione per il bio" con la cognata Milly. Che poi ci sarebbe anche da capire bio cosa? Cibo? Carburanti? (forse considerando gli affari di famiglia l'ultima è da scartare)

"Sa quante volte mi sono travestita e con mio figlio Gabriele, travestito pure lui, siamo andati di notte in giro per le vie a rischio di Milano, dove c'è droga, prostituzione, delinquenza, per capire che cosa succede veramente e poi prendere provvedimenti?". Il nostro sindaco è la regina del camouflage, perché veramente nessuno l'ha mai vista di notte per le vie di Milano e dubito che avrebbe perso quest'occasione "mediatica" per farsi riprendere nei quartieri "malfamati" della città come una novella Rambo. La prossima volta in una di queste incursioni dovrebbe portarsi Milano 2015, il suo nuovo canale sul digitale terrestre…mi mancano tanto le riprese della telecamera alla "Ultimo minuto"!

"Quella di voler cementificare Milano è una delle accuse che mi fa più male perché è falsa". Dopo l'approvazione del pgt in settimana, peraltro con appena i voti tirati della maggioranza, c'è veramente poco da dire.

Per fortuna su qualcosa, o meglio qualcuno, io e il sindaco siamo d'accordo. Ovvero su Vittorio Sgarbi, che ha appena annunciato una candidatura contro di lei alle prossime comunali: "Mi dispiace per come è andata con Sgarbi. E' una persona di grande talento. Però il suo comportamento non era consono al ruolo pubblico che ricopriva". Se stiamo parlando della stessa persona che ha avuto una rissa verbale e fisica con la Mussolini a "La pupa e il Secchione" e non so quante altre in altri programmi televisivi, direi che "comportamento non consono al ruolo" è un understatement!

Quasi quasi un salto in edicola lo faccio, che dite?

Nel frattempo..Buona città!
S.

 

PS: Il sito di Oggi pubblica online l'intero servizio fotografico; qui. Ha la piscina sul terrazzo e non quella del genere Castorama che si appoggia sul pavimento (si un poco di invidia!). Qualcuno riesce ad identificare la zona dai palazzi per curiosità?

Si parla di

A lezione da Letizia: come rilasciare una intervista ad Oggi

MilanoToday è in caricamento