Come togliere i graffi dal parquet

Eliminare i graffi dal pavimento in parquet è possibile, basta scorprie come fare

Il parquet è uno dei materiali più pregiati per rivestire un pavimento, oltre che uno dei più sostenibili in ottica ambientale. Si tratta infatti di un materiale resistente, biodegradabile e riciclabile, se è stato trattato nel modo corretto. Al tempo stesso, però, il parquet è anche uno dei materiali più delicati, che spesso può spesso essere soggetto a graffi e di conseguenza perdere la sua bellezza. In questo articolo scopriamo come eliminare i graffi del parquet grazie ad alcuni accorgimenti.

Come arredare casa con oggetti di design

I consigli per togliere i graffi dal parquet con lo spray

In commercio esistono diversi spray specifici per togliere il singolo graffio del parquet. Attenzione però all’uso: è sempre bene provare il prodotto in un angolo nascosto del pavimento per verificare se il pigmento è identico. In poco tempo, il graffio dovrebbe andare via.

Come eliminare i graffi del parquet con la carta vetro

Se lo spray non funziona, è consigliabile seguire un metodo più invasivo:

- Iniziate con il carteggiare i graffi con la carta vetrata molto fine, seguendo la direzione delle venature del legno fino a quando il graffio sarà sparito;

- Pulite la parte trattata con molta cura, usando poche gocce di acquaragia su un panno di microfibra e strofinando;

- Infine, passatun colore sopra con l’aiuto di un pennellino imitando le macchie tipiche del legno e lasciando asciugare. Se è il caso, passate una seconda mano leggera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inquinamento in casa: consigli e rimedi per un ambiente sano

  • Come potare le piante

  • Cucina con isola, vantaggi e svantaggi

Torna su
MilanoToday è in caricamento