Sicurezza

Come pulire il divano

Scopri come pulire il tuo divano con metodi naturali ed economici

Vorresi pulir il tuo divano di casa ma temi di combinare dei pasticci? Niente panico, in questa guida scoprirai come farlo al meglio.

Come pulire il forno in modo naturale

Come pulire i divani in tessuto

Se hai un divano in tessuto, leggi attentamente come procedere.

Anche se in commercio esistono prodotti specifici per l’igiene del sofà, a casa abbiamo già quello che ci serve. Un esempio su tutti? Il bicarbonato: prepara un litro di acqua calda con un cucchiaio di bicarbonato e mezzo bicchiere di aceto di mele. Fai prima un test del detergente fai da te su una parte nascosta del divano, per poi procedere all’applicazione con un panno di cotone o una spugna. Il bicarbonato agisce come smacchiatore, mentre l’aceto di mele ha il compito di igienizzare.

Se i divani presentano macchie ostinate, prepara una soluzione di un litro d’acqua con due cucchiai di ammoniaca. Passa la miscela casalinga insistendo sulle macchie più ostinate e risciacqua poi con una spugna bagnata di sola acqua.

Come pulire i divani in microfibra

Se il tuo divano è invece in microfibra, scopri le mille funzioni dell'aceto, di mele o di vino. Un litro d’acqua calda e un litro di aceto andranno benissimo per i tessuti in alcantara o microfibra. Elimina per prima cosa polvere, briciole e residui, passa poi la soluzione con una spugna ben strizzata. Il tuo divano tornerà come nuovo e sarà anche igienizzato!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MilanoToday è in caricamento