MilanoToday

Cleaning day dei pali di Corso Buenos Aires

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Sabato 22 novembre dalle ore 15.00 alle ore 19.00 in Corso Buenos Aires si è svolto il secondo Cleaning Day dei pali, dalle affissioni abusive e sticker. Oltre 134 pali sono stati ripuliti con raschietti, spugne, scollanti e tanto olio di gomito da una trentina di volontari dei City Angels, dell'Associazione Nazionale Antigraffiti e del Comitato Cittadino Venezia-B Aires. Il 98% di tali pali era colpito da affissioni abusive di ogni tipo. Il costo dei materiali è stato sostenuto dall'Hotel Galles. Alcune delle affissioni abusive più presenti ed invasive sono state denunciate al comando di zona della Polizia Locale.

"L'obiettivo di questi eventi di clean-up è di creare degli esempi virtuosi, attraverso un'azione dal basso che s'ispira a una cultura del fare, di rendere il cittadino protagonista nella lotta contro il degrado" dicono all'unisono Fabiola Minoletti e Andrea Amato. L'Assessore Maran è passato a trovare i volontari e hanno pubblicamente apprezzato il loro lavoro di pulitura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cleaning day dei pali di Corso Buenos Aires

MilanoToday è in caricamento