MilanoToday

"Legalità, una scelta alla base del bene comune": il 9 e 10 gennaio a Milano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Si terrà il 9 e il 10 gennaio presso il Circolo PD di Milano "da Gobba all'Ortica" di via S. Faustino 5, la due-giorni Tutta la legalità possibile, organizzata dall'Area Legalità e contrasto alle mafie del PD Metropolitano, che prevede incontri di dibattito e formazione per iscritti e Amministratori locali.

Il primo appuntamento è venerdì 9 gennaio, dalle 19.30, con un aperitivo. In quest'occasione si farà il punto su ciò che il PD metropolitano e lombardo ha fatto e sta facendo, a diversi livelli, per contrastare la criminalità organizzata e la corruzione. Dopo il saluto del Segretario metropolitano, Pietro Bussolati, interverranno Umberto Ambrosoli (Consigliere regionale, Coordinatore Coalizione di Centro Sinistra Consiglio regionale), Elena Comelli (progetto "Luoghi Ideali", Circolo PD via Padova), Diana De Marchi (Resp. Legalità Segreteria Regionale), Maria Ferrucci (Sindaco di Corsico), Amarilli Franzutti (Circolo Aniasi Progetto NO SLOT), Fabio Galesi (Consigliere Zona 8), David Gentili (Pres. Comm. Antimafia Comune di Milano, Coordinatore regionale di Avviso Pubblico) Gian Antonio Girelli (Pres. Comm. Antimafia Regione Lombardia), Morena Lucà (Ass. Educazione S. Giuliano M.se, Coordinatrice Provinciale di Avviso Pubblico), Pierfrancesco Majorino (Ass. Servizi sociali con delega ai beni confiscati Comune di Milano), Franco Mirabelli (Senatore, Capogruppo PD Comm. Antimafia) e Lucrezia Ricchiuti (Senatrice, membro Comm. Antimafia).

L'iniziativa prosegue sabato 10 gennaio, alle 16.00: i bambini dai 7 ai 10 anni, grazie all'Associazione Valeria, potranno giocare con la "Tombola del re Fiordilegge". Dalle ore 20.00 si terrà la cena simposio Alle radici della corruzione: cos'è la corruzione e quali sono le sue motivazioni profonde? Il filosofo Salvatore Natoli e il criminologo Roberto Cornelli risponderanno al quesito, individuando le radici socio-antropologiche alla base del fenomeno corruttivo.

In linea con lo scopo dell'iniziativa, possibile anche grazie al prezioso supporto della Coop. Ortica e al suo gruppo cucina, sia l'aperitivo sia la cena, propongono alcuni prodotti di Libera Terra.

Il progetto Tutta la legalità possibile prosegue con altri incontri formativi, gratuiti, previsti per sabato 24 gennaio e 7 febbraio, dalle ore 9.00 alle 12.30, presso il Centro Filologico in via Clerici 10. Il primo incontro, "Come difendere gli appalti dagli interessi mafiosi e dai fenomeni corruttivi", sarà tenuto dal Vice segretario generale del Comune di Milano, Mariangela Zaccaria. Il secondo affronterà, invece, il tema della lotta al riciclaggio, all'evasione fiscale e alla corruzione e gli strumenti in mano alle Amministrazioni Comunali. Se ne parlerà con Mario Turla, informatico ed esperto di antiriciclaggio e David Gentili, Pres. Commissione antimafia del Comune di Milano.

Per info e iscrizioni: 380-1452973.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Legalità, una scelta alla base del bene comune": il 9 e 10 gennaio a Milano

MilanoToday è in caricamento