Corso di dizione e lettura interpretata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Tetri Possibili, via Savona 10, organizza un corso di lettura interpretata e dizione.

Questo corso si divide in due parti. La prima parte è dedicata alla dizione e si propone di insegnare a parlare bene, respirare bene e pronunciare in maniera corretta frasi e parole allo scopo di raggiungere una buona capacità di comunicazione.

Il corso quindi non si rivolge soltanto alle persone che intendono intraprendere (o hanno intrapreso) un percorso teatrale, ma anche a tutti coloro che desiderano, per lavoro o semplice interesse culturale, approfondire o migliorare gli aspetti semantici e fonetici della lingua italiana e il suo utilizzo.

Durante il corso si affronteranno una serie di esercitazioni che riguardano nello specifico:

- esercizi di respirazione per arrivare ad un corretto uso del diaframma;
- esercizi di articolazione e di emissione vocale per raggiungere la padronanza dello 'strumento voce'.

Si affronterà lo studio vero e proprio della dizione e della ortoepia ai fini di una pronuncia chiara e intelligibile delle parole e dei suoni che le compongono cercando di eliminare il difetto vocale più pericoloso: la cantilena.

Infine, verranno esaminati testi appartenenti a varie tipologie (poesia, narrativa, teatro, comunicazione pubblicitaria) per esercitare la corretta lettura in dizione a prima vista.
Durante il corso verranno inoltre affrontati nello specifico i problemi ortofonetici affinché possano essere superati, attraverso una serie di esercizi mirati.

Al termine della prima sezione è previsto (circa a metà febbraio) un esame finale che gli allievi sosterranno alla presenza del proprio insegnante e di un esaminatore esterno.

Completata la prima sezione del corso si consiglia di proseguire affrontando la seconda parte, quella dedicata alla lettura interpretata.

Questa seconda parte intende innanzitutto approfondire la prima sezione attraverso un percorso vocale di esercizi e canzoni (si tratta di approfondire un lavoro legato all'emissione sonora, al controllo della respirazione e della voce per arrivare a padroneggiare in maniera completa e consapevole questo fondamentale mezzo espressivo; di conseguenza si intende perfezionare e lavorare sul controllo ritmico, emotivo e sulla 'coloritura' della voce stessa per poi poter applicare gli strumenti appresi, non solo su un testo ma anche nella comunicazione a tutto tondo).

In una fase successiva si entrerà nel vivo del lavoro di lettura interpretata su testi scelti dagli allievi: si lavorerà sulla lettura di un testo, analizzandone sia la forma e la struttura, sia l'aspetto legato alla sonorità delle singole parole, per poterne trasmettere oltre che il significato logico, le molteplici immagini e le mille svariate sfumature che ogni testo ha in sè.

Lo scopo è sempre quello di comunicare le infinite emozioni che quelle parole contengono.

Lavorando sul testo però, non si può prescindere dall'espressività corporea.
Il corpo, anche se stiamo leggendo e ci troviamo di fronte ad un leggio, non è slegato dalla voce, è parte integrante del messaggio che si vuole trasmettere: lo sguardo rivolto al pubblico, una mano che si alza o si abbassa, velocemente o lentamente, un leggero avanzare o indietreggiare.. diventano movimenti indispensabili ed è importante saperli padroneggiare per riuscire ad esprimere al meglio ciò che si vuole trasmettere.

Il corso terminerà con una lezione aperta al pubblico.

E per i nuovi iscritti .... 1 settimana di prova gratuita!!!

PER INFO:

Teatri Possibili

via Savona,10 Milano

028323182-3386274736

www.teatripossibili.it

info@teatripossibili.org

Torna su
MilanoToday è in caricamento