Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Blocco del traffico a Milano: chi può circolare durante lo stop

Le informazioni. Quali sono le strade aperte

Le informazioni

Chi può circolare durante il blocco del traffico a Milano da lunedì a mercoledì 30 dicembre 2015? Nel primo pomeriggio del 24 dicembre, il comune di Milano ha pubblicato l'ordinanza che specifica esattamente quali auto non possono circolare, quali invece possono e anche i tratti di strada esclusi dal blocco della circolazione (qui le strade aperte e le vie accessibili).

Le date e gli orari, innanzitutto: come già noto, il blocco della circolazione dei veicoli privati è per le giornate di lunedì 28, martedì 29 e mercoledì 30 dicembre 2015, dalle 10 alle 16. Non possono circolare i veicoli privati, ma sono previste diverse deroghe. Ecco le principali.

Mezzi di soccorso, delle forze dell'ordine, pubblici, e poi ancora i veicoli elettrici, ibridi plug-in e ibridi range-extender, car sharing, trasporto disabili, veicoli usati per trasportare persone e animali sottoposti a terapie o esami indispensabili o dimessi da ospedali e case di cura (con documentazione).

Ancora, possono circolare i veicoli di lavoratori se l'inizio o la fine del turno coincidono con orari in cui non sono disponibili i mezzi pubblici o se la sede di lavoro non ne è servita (con certificazione del datore di lavoro) e quelli privati se in arrivo o partenza da strutture ricettive (con documentazione) o se destinati o provenienti da scali aerei, ferroviari e marittimi (muniti di apposito biglietto di viaggio).

Possono poi circolare i veicoli di operatori sanitari e assistenziali, se per il paziente è indispensabile l'assistenza domiciliare, con certificazione del datore di lavoro o dell'ente. Così come i veicoli usati da donatori di sangue, sempre con adeguata certificazione. E poi i medici in visita domiciliare o con turno di reperibilità durante il blocco. 

STRADE IN CUI IL BLOCCO NON E' IN VIGORE

Il divieto di circolazione non si applica nei tratti autostradali, strade statali e strade provinciali, così come nelle strade di collegamento tra il confine comunale e i parcheggi di Maciachini, Comasina, Cascina Gobba, Forlanini, San Donato 1 e 2, Bisceglie, Lampugnano, Molino Dorino, San Leonardo, Famagosta. Per l'elenco preciso delle strade in questione, consultare l'ordinanza.

Liberi dal blocco anche i tratti di via Ripamonti (dal confine comunale al capolinea del tram 24) e il tratto stradale compreso tra le cascine Guascona e Guasconcina e il capolinea dell'autobus 63.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blocco del traffico a Milano: chi può circolare durante lo stop

MilanoToday è in caricamento