Cronaca

Cantante lirica si innamora del suo prof e lo tormenta per tutta Europa: arrestata

Nei guai una studentessa giapponese di 29 anni residente a Milano

Sesto Quatrini, foto dalla pagina Facebook

Si sarebbe innamorata del suo professore. Un amore non corrisposto. Un amore che sarebbe diventato una persecuzione. Stalking. Per questo per lei sono scattate le manette.

È stara arrestata per stalking dai carabinieri di Martina Franca, in provincia di Taranto, la studentessa di canto giapponese di 29 anni, residente a Milano, che da tempo starebbe perseguitando il 34enne direttore d'orchestra Sesto Quatrini, in questi giorni nella città pugliese per dirigere l'opera 'Ecuba' di Nicola Manfroce, nell'ambito del Festival della Valle d'Itria, andata in scena ieri sera nell'atrio del palazzo Ducale. 

La donna, nella serata di martedì 30 luglio, è stata sorpresa dai carabinieri di Martina Franca mentre tentava di avvicinarsi al maestro 34enne, in violazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento cui era sottoposta. Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Piacenza a seguito delle continue condotte persecutorie di cui la donna si sarebbe resa protagonista nei mesi scorsi, consistite in aggressioni fisiche, verbali e in minacce.

La studentessa del Conservatorio meneghino si sarebbe innamorata del direttore d'orchestra e lo avrebbe seguito e perseguitato in tutta Europa. L'uomo, esasperato dall'ennesimo atto di stalking, ha allertato i carabinieri che, al termine degli accertamenti, su disposizione dell'autorità giudiziaria, hanno proceduto all'arresto della donna,  accompagnandola in una comunità terapeutica del capoluogo jonico agli arresti domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantante lirica si innamora del suo prof e lo tormenta per tutta Europa: arrestata

MilanoToday è in caricamento