rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca Busto Garolfo

Arrestato per abusi don Tempesta: almeno 5 presunte vittime tra i 10 e i 16 anni

Le violenze sarebbero avvenute nell'abitazione del religioso

Almeno cinque bambini e ragazzi tra i 10 e i 16 anni sarebbero stati vittime di don Emanule Tempesta, il sacerdote 29enne della parrocchia di Busto Garolfo (Milano) arrestato giovedì 15 luglio per abusi sessuali su minori.

L'arresto del prete da parte degli agenti della squadra mobile della questura di Milano, guidati da Marco Calì, è scattato all'esito di un'indagine partita dopo la denuncia delle madri di ragazzini che avrebbero subito violenza, messe in allarme da alcuni racconti sui comportamenti del don.

Dopo un'inchiesta condotta a ritmi serrati, sotto il coordinamento del pm di Busto Arsizio (Va) Flavia Salvatore, per evitare eventuali ulteriori situazioni a rischio, l'intervento dell'autorità giudiziaria è stato netto, portando a mettere ai domiciliari Tempesta, che nella giornata di sabato 17 luglio dovrebbe essere interrogato davanti al giudice per le indagini preliminari di Busto, Luisa Bovitutti.

In base a quanto ricostruito, gli abusi sarebbero avvenuti tra febbraio 2020 e maggio 2021 nella casa del religioso, coinvolgendo almeno cinque bambini e ragazzi, tra cui il più piccolo avrebbe soltanto dieci anni. Al momento Tempesta ha negato le accuse. 

La curia: "Vogliamo approfondire i fatti"

A dare per prima la notizia dell'arresto è stata la Diocesi di Milano, la quale ha messo in luce come in precedenza non fosse ma giunta "alla curia, al vicario di zona e al parroco alcuna segnalazione relativa ai fatti oggetto dell’indagine".

La curia ha inoltre manifestato la propria volontà di impegnarsi "sin da subito ad approfondire i fatti, applicando le indicazioni del diritto universale della Chiesa e della Cei e a seguire le indicazioni che le verranno date dalla Santa Sede".  Nel frattempo l'arcivescovo di Milano, Mario Delpini, ha espresso "la propria vicinanza alle comunità parrocchiali di Busto Garolfo e in particolare a tutti i soggetti in vario modo coinvolti nella vicenda".

Nato nel 1992 a Rho e cresciuto a Cornaredo, Emanuele Tempesta dopo l’ordinazione sacerdotale avvenuta nel giugno 2019 ha ricevuto l’incarico di vicario parrocchiale a Busto Garolfo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato per abusi don Tempesta: almeno 5 presunte vittime tra i 10 e i 16 anni

MilanoToday è in caricamento