menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cronaca

"Multare barboni e mendicanti e bandirli dalla città"

L'interrogazione di De Corato a Pisapia, citando città governate dal centro sinistra che hanno istituito "task force" contro l'accattonaggio

Scoppia il caso della delibera anti-accattonaggio "accantonata"

Scoppia il caso dell'accattonaggio a Milano: una delibera contro questo fenomeno, del 2008, sembra inapplicata. Almeno così sostiene Riccardo De Corato, consigliere comunale di Fratelli d'Italia, che ha presentato una interrogazione al sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, per sapere se per caso quella delibera sia stata annullata. "Anche a sinistra si può avere il pugno di ferro contro l'illegalità", afferma De Corato al "Giornale" citando i casi di Treviso, Padova e Venezia che intendono impiegare una specie di "task force" contro l'accattonaggio.

"Occorre multare barboni e mendicanti ed eventualmente bandirli dalla città", spiega ancora l'ex vicesindaco sottolineando che lo scopo è quello di "combattere il racket che si nasconde dietro questi finti bisogni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Multare barboni e mendicanti e bandirli dalla città"

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento