Accoltellò coinquilino appena uscito dal carcere, arrestato

Il 4 ottobre violenta lite in via Torelli: vittima un tunisino appena scarcerato che i coinquilini volevano sbattere fuori di casa

Accoltellò coinquilino, arrestato

Accoltellò il suo coinquilino nel corso di una lite legata alla convivenza: per questa ragione è stato arrestato dai carabinieri un cittadino albanese di 34 anni, R.D., nella serata di venerdì. L'aggressione è scoppiata il 4 ottobre in una casa di via Torelli. Vittima un tunisino 28enne, appena uscito dal carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I suoi due coinquilini avevano deciso di buttarlo fuori casa, lui si era opposto e ne era nata una lite alla fine della quale l'albanese lo aveva accoltellato ferendolo al fianco e agli arti superiori. In quella occasione il tunisino era stato ricoverato d'urgenza al Niguarda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento