Cronaca Crescenzago / Via Privata Giovanni Meli

Ferisce la moglie con un coltello da formaggio e poi si scaglia contro la suocera: arrestato

E' stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. Le donne sono state portate al San Raffaele

Immagine di repertorio

Ferisce la compagna con un coltello da formaggio e poi minaccia anche la suocera, arrestato un 35enne originario di El Salvador. Succede in via Giovanni Meli, zona via Padova a Milano.

A chiamare la polizia la notte tra lunedì e martedì è il 112, avvertito dalla donna ferita, una connazionale dell'aggressore. La signora racconta che il marito l'aveva picchiata davanti ai figli piccoli e poi le aveva sferrato un fendente sul braccio sinistro. Sua madre, intervenuta per cercare di difenderla, era stata spinta con violenza a terra.

L'uomo, a quel punto, viene arrestato per maltrattamenti in famiglia mentre le donne, portate all'ospedale San Raffaele, vengono dimesse con 15 giorni di prognosi la figlia - ferita lacerocontusa al braccio - e con 5 giorni la madre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferisce la moglie con un coltello da formaggio e poi si scaglia contro la suocera: arrestato

MilanoToday è in caricamento