Difende la figlia durante la lite con l'ex marito: accoltellato più volte in faccia e alla pancia

L'aggressione nella notte a Vaprio. L'uomo, un 33enne, è stato arrestato per tentato omicidio

Foto repertorio

È andato da Carugate a casa della ormai sua ex moglie per discutere di qualche vecchia questione irrisolta. In un attimo, però, la lite è degenerata, con le minacce che sono diventate sempre più pesanti. E quando il suo ex suocero ha cercato di intervenire, lui lo ha accoltellato più volte. 

Un uomo di trentatré anni, cittadino peruviano residente proprio a Carugate, è stato arrestato nella notte a Vaprio d'Adda con l'accusa di tentato omicidio. A fermarlo sono stati i carabinieri, che lo hanno bloccato all'interno dell'abitazione della sua ex moglie, una 27enne - anche lei peruviana - al momento obbligata ai domiciliari. Il 33enne, stando a quanto accertato dai militari, sarebbe andato lì verso l'1.30 e avrebbe subito iniziato a discutere con la compagna, dalla quale si è ormai separato. 

Nel litigio sarebbe intervenuto il padre della donna, un 52enne, che avrebbe cercato di difendere la ragazza. A quel punto, l'aggressore avrebbe impugnato un coltello da cucina e si sarebbe scagliato contro l'ex suocero, colpendolo con diversi fendenti al braccio, al volto - lo ha ferito al naso - e alla pancia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soccorso dal 118, l'uomo è stato trasportato all'ospedale di Vimercate: fortunatamente le sue condizioni sono risultate molto meno gravi del previsto ed è stato dimesso con una prognosi di dieci giorni. L'aggressore è stato invece fermato ancora all'interno dell'appartamento ed è stato portato nel carcere di San Vittore: deve rispondere dell'accusa di tentato omicidio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Bonus bici, come sarà e come richiederlo. Retroattivo al 4 maggio ma servono le credenziali Spid

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

Torna su
MilanoToday è in caricamento