menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arresto della polizia

L'arresto della polizia

Accoltellato per aver restituito un portafogli trovato a terra: arrestati

L'arresto è avvenuto ad un mese dall'aggressione

La notte tra sabato 12 e domenica 13 aprile in piazza Imperatore Tito era andato in scena un accoltellamento molto paradossale: un uomo aveva accoltellato un ragazzo 23enne perché questo aveva ritrovato a terra e restituito il portafogli che l'aggressore aveva appena perso. Mentre lo colpiva con un coltello a serramanico sul torace, lo accusava di avergli rubato 20 euro. All'aggressione aveva partecipato anche un amico del proprietario del portafogli.

Un mese dopo, le indagini degli agenti del Commissariato Monforte Vittoria hanno portato all'arresto con l'accusa di tentato omicidio e porto abusivo d'armi, i due giovani rom: 17 e 22 anni.

Il minorenne, G. G., su Facebook si faceva chiamare Mike Tyson era già noto alle forze dell'ordine. E' stato individuato anche grazie al suo profilo esibizionista, secondo le dichiarazioni della polizia. Altrettanto noto agli agenti, il 22enne in passato è stato già accusato di reati contro le persone e il patrimonio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento