Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Accoltella un agente e due militari in Stazione Centrale: l'arrestato sui social inneggiava l'Isis

L'identikit del ragazzo arrestato per tentato omicidio dopo la brutale aggressione

Si chiama Ismail Hosni. E' nato vent'anni fa in Italia da padre tunisino e madre italiana ma - riferisce lui - fin da piccolo va a vivere nella patria paterna, rientrando nel Bel Paese solo nel 2015. Non vede la mamma da molto tempo e dorme in un'auto parcheggiata nella periferia di Milano, anche se bivacca sempre attorno alla Stazione Centrale. Il suo profilo Facebook è pieno di 'indizi' che potrebbero far sospettare una sua progressiva radicalizzazione verso il fondamentalismo islamico - l'Isis in particolare - anche se per il momento non sono emerse reali connessioni, come sottolinea più volte il questore Marcello Cardona durante la conferenza stampa.

VIDEO: Il momento dell'accoltellamento.

video centrale-2

E' questo l'identikit del ragazzo che giovedì sera

ha aggredito con due coltelli da cucina un poliziotto e due militari dell'operazione Strade Sicure, durante un controllo di routine all'interno della Galleria delle Carrozze, in Stazione Centrale. L'agente della polfer è stato ferito al braccio destro, all'altezza del bicipite. Un militare di ventuno anni è stato accoltellato al collo, all'avambraccio destro e ad entrambi i fianchi, mentre un caporale maggiore scelto di trentaquattro anni è stato ferito all'altezza della spalla destra ma è stato già dimesso. Nessuno è in pericolo di vita.

Nelle immagini video dell'aggressione si vede come le forze dell'ordine, nonostante le ferite, riescano a immobilizzare il ventenne, già arrestato nel mese di novembre per motivi di droga in Centrale, in meno di otto secondi. Il ragazzo è poi svenuto per circa un'ora ma sta bene e adesso si trova in carcere. E' accusato di tentato omicidio. Al momento dell'accoltellamento non avrebbe urlato nulla, né incitato all'Isis o ad Allah. Le indagini non si fermeranno qui ma andranno avanti per capire meglio il motivo della sua violenta reazione, spiegano dalla questura.

Video: Il caos dopo l'accoltellamento.

video stazione-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella un agente e due militari in Stazione Centrale: l'arrestato sui social inneggiava l'Isis

MilanoToday è in caricamento