Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via IV Novembre

Vimodrone: accoltella un collega dell'ex fidanzata per gelosia

Il ragazzo aveva appena accompagnato una collega a casa ma ad aspettarli c'era l'ex della donna che, con l'aiuto di un amico, lo ha colpito all'addome

Immagine di repertorio

Un ragazzo di 27 anni è stato accoltellato gravemente in via 4 Novembre a Vimodrone (Milano), venerdì intorno alla mezzanotte. Il giovane è stato ferito dall'ex fidanzato di una sua collega di lavoro che aveva appena accompagnato a casa.

L'aggressore, un italiano 34enne, Daniele T., è stato aiutato da un amico pregiudicato, un 39enne.  I due hanno aspettato che la ragazza, una 25enne, rientrasse a casa. Quando l'hanno vista in compagnia del malcapitato si sono scagliati contro di lui con calci e pugni. Poi l'ex,  ingelosito, ha estratto un coltello e lo ha colpito all'addome.

La ragazza, una 25enne, da un po' di tempo era vittima delle pressioni dell'ex fidanzato che non riusciva ad accettare la fine della storia. 

I due aggressori sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni per tentato omicidio in concorso mentre il ferito è stato operato durante la notte e si trova in prognosi riservata al San Raffaele.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vimodrone: accoltella un collega dell'ex fidanzata per gelosia

MilanoToday è in caricamento