Portano a spasso il cane nel parco Lambro: due ragazzi di 28 anni accoltellati, uno è grave

Il giovane è andato in codice rosso al San Raffaele, ma non è in pericolo di vita. I fatti

I due erano al Parco Lambro - Foto repertorio

Aveva promesso loro che sarebbe tornato insieme ai suoi amici. E lo ha fatto. Poi, dopo la folle aggressione, ancora insieme a loro è fuggito, facendo perdere le proprie tracce. 

Notte di sangue, quella tra sabato e domenica, nel Parco Lambro di Milano, dove due ragazzi italiani di ventotto anni sono stati aggrediti e accoltellati da tre persone, al momento ricercate. 

Le vittime, secondo quanto finora ricostruito dalla Questura, erano al parco con una ragazza di ventidue anni e con il loro cane, quando sarebbero stati avvicinati da un uomo, anche lui italiano, che - dopo un diverbio nato proprio per la presenza dell'animale - gli avrebbe detto che sarebbe tornato a "vendicarsi" insieme ad alcuni suoi amici. 

Pochi minuti dopo, nonostante i ragazzi si fossero allontanati per evitare di litigare, l'aggressore si è presentato al parco insieme ad altri due uomini, stranieri. Proprio in quel momento, i ventottenni sarebbe stati colpiti da coltellate a glutei e gambe.  

Le due vittime sono state medicate sul posto e poi portate in ospedale. Uno dei due, riferiscono dalla Questura, è stato ricoverato in codice rosso al San Raffaele: è il più grave, ma fortunatamente non è in pericolo di vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Coronavirus e coprifuoco Milano e Lombardia: si possono comprare alcolici ai supermercati dopo le 18

  • Coronavirus, ecco la nuova autocertificazione per uscire durante il coprifuoco in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento