Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

In fuga gli aggressori. E' successo in via Bassini domenica sera

Foto Bennati

Violenta aggressione a Milano, sembra a bordo di un autbus della linea 93, nella serata di domenica 12 luglio. La vittima è un ragazzo di 23 anni. In fuga gli aggressori. E' successo alle nove e mezza di sera: l'autobus in quel momento viaggiava in direzione di viale Omero.

Sta meglio il ragazzo accoltellato sull'autobus. Gli investigatori: "Aggressione mirata"

Per motivi ancora sconosciuti, il ragazzo è stato accoltellato ripetutamente da una persona al momento ignota, all'angolo tra via Bassini e via Valvassori Peroni (zona Lambrate). Immediatamente è stato chiamato il 118: i soccorritori si sono precipitati con un'ambulanza e un'automedica. Il giovane è stato medicato e poi trasportato in codice rosso, in urgenza, al pronto soccorso del San Raffaele, con ferite multiple per le coltellate ricevute. Le sue condizioni sarebbero molto critiche. 

Sul posto anche le volanti della questura di Milano con la polizia scientifica per i rilievi del caso, oltre al personale di Atm. I rilievi sono in corso e dell'aggressore non v'è al momento traccia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

  • Milano diventa città "smoke free": sigarette all'aperto vietate, si fuma solo in 'luoghi isolati'

Torna su
MilanoToday è in caricamento