rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Inveruno

Cade del balcone dopo essere stato accoltellato: gravissimo

L'accaduto a Inveruno (Milano). Sul posto 118 e carabinieri

Un uomo in condizioni molto gravi dopo essere stato accoltellato e poi aver fatto un volo dal primo piano di un edificio, nel tentativo, sembra, di salvarsi dall'aggressione. L'accaduto intorno alle 14 di martedì 5 aprile in via Palestro a Inveruno.

La vittima, un maghrebino di cui non è ancora nota l'età (e che dovrebbe avere circa 35 anni), è stato soccorsa dal 118, che l'ha intubato e portato in elicottero, in codice rosso, all'ospedale San Gerardo di Monza. I soccorritori l'hanno trovato riverso a terra con traumi alla testa e al bacino, dovuti alla caduta (che sarebbe avvenuta da circa 6 metri di altezza), e diverse ferite da arma da taglio a schiena, torace e volto. Al momento l'uomo si trova ricoverato in prognosi riservata ed è incosciente: corre pericolo di vita.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Legnano, che stanno effettuando accertamenti per ricostruire con esattezza la dinamica dell'episodio. In base a quanto ricostruito finora, l'appartamento dal cui balcone l'uomo è precipitato è di proprietà di un 41enne italiano, tossicodipendente, il quale si trova attualmente agli arresti domiciliari per un furto con strappo. I carabinieri ora lo hanno arrestato per tentato omicidio. Mentre il coltello usato per l'aggressione è stato trovato e subito sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade del balcone dopo essere stato accoltellato: gravissimo

MilanoToday è in caricamento