rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Accoltellato a Cantù: resta grave. Arrestato l'aggressore

I carabinieri l'hanno rintracciato all'una di domenica pomeriggio: è un pizzaiolo comasco

Mentre resta in gravi condizioni il 26enne milanese accoltellato in piazza Marconi a Cantù nella notte tra sabato e domenica, i carabinieri hanno arrestato l'aggressore. Si tratta di L.A., 24enne residente a Como, pizzaiolo e incensurato. Ora è nel carcere di Como e su di lui pende l'accusa di tentato omicidio.

I militari l'hanno rintracciato all'una del pomeriggio di domenica dopo avere ricostruito la dinamica: un litigio per futili motivi scaturito tra due gruppi di giovani in piazza, all'uscita da una discoteca canturina. Un litigio che sembrava esaurirsi sul nascere quando L.A. ha estratto invece il coltello e ha colpito più volte la vittima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellato a Cantù: resta grave. Arrestato l'aggressore

MilanoToday è in caricamento