rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca Solaro

Violenta lite a Solaro: giovanissimi si prendono a calci e pugni, uno finisce accoltellato al volto

E' il bilancio di una lite avvenuta nella notte tra lunedì e martedì 28 agosto a Solaro

Lo ha aggredito sferrandogli un fendente con un taglierino, che lo ha ferito al volto, per fortuna in modo non grave. È il bilancio di una lite avvenuta nella notte tra lunedì e martedì 28 agosto a Solaro. A scontrarsi sono stati due cittadini marocchini, entrambi  20enni, racconta MonzaToday.

Tutto è accaduto intorno alle 23.20 quando i due stranieri hanno iniziato a discutere in via Mazzini. Prima urla e insulti, poi le botte: calci, pugni, spintoni. Al culmine della lite, uno di loro ha tirato fuori da una tasca un taglierino e lo ha ferito al volto, con un taglio per fortuna superficiale che non ha leso gli occhi.

Sul posto sono arrivati i medici del 118 di Monza e i carabinieri della compagnia di Desio. Soccorso il ferito, a terra in strada sanguinante, e medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Garbagnate Milanese. Per il momento nessuno dei due ha sporto denuncia, come riferito dagli investigatori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta lite a Solaro: giovanissimi si prendono a calci e pugni, uno finisce accoltellato al volto

MilanoToday è in caricamento