rotate-mobile
Le indagini

Ragazzo aggradito a coltellate in strada: fermati due giovani

L'episodio è accaduto a Genova: denunciato minorenne residente a Milano

Ci sarebbe anche un ragazzo residente a Milano, tra quelli fermati dalla polizia di Stato - e denunciati - perché sospettati di aver aggredito e accoltellato un ragazzo per strada in Valpolcevera, a Genova.

La scena che i soccorritori si sono trovati davanti, quando nella tarda serata di mercoledì sono intervenuti in piazza Rissotto a Bolzaneto, è quella di un ragazzo per terra, sanguinante, con un coltello conficcato nel petto. A dare l'allarme sono stati i residenti, che hanno sentito le urla. 

Il ferito è un ventiquattrenne egiziano. È in condizioni gravissime nel reparto rianimazione dell'ospedale San Martino, è stato intubato. Quando i soccorritori sono arrivati, hanno visto quattro persone scappare. Le volanti della polizia ne hanno individuato due, entrambi minorenni.

Si tratta di un minore non accompagnato ospitato in una comunità di Genova e di un altro giovanissimo che risulta residente a Milano. Entrambi egiziani come la vittima. Sono stati denunciati a piede libero perché ritenuti responsabili dell'aggressione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo aggradito a coltellate in strada: fermati due giovani

MilanoToday è in caricamento