menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Indagini in corso

Indagini in corso

Accoltellato a Trezzano: è un camionista ucraino

Sembra sia stato colpito per la strada e sia poi salito da solo in casa per medicarsi. Accertamenti in corso

E' in gravi condizioni in ospedale il 39enne ucraino Stephan K., accoltellato a Trezzano sul Naviglio sabato sera, poco prima di mezzanotte, in via Boccaccio. L'uomo è stato trovato in cucina nell'appartamento di una coppia di cugini. Sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri per capire esattamente che cosa sia successo.

Sembra comunque che Stephan K. sia stato aggredito per la strada (con coltellate all'addome) e sia rientrato da solo nell'appartamento, dove i proprietari già dormivano. A scoprirlo a terra in cucina, parzialmente incosciente, alcuni amici - anch'essi ospiti - che erano usciti e sono rientrati prima di mezzanotte. Occorre quindi ricostruire con chi l'uomo avesse trascorso la serata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento