menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Uomo accoltellato a San Giuliano Milanese da un 'amico', è grave

Il fatto è avvenuto durante una lite perché il ferito non ha ringraziato l'aggressore che gli aveva offerto da bere

La notte tra sabato e domenica, intorno all'una, un uomo è stato accoltellato alla schiena durante una lite in via Massimo Gorki, a San Giuliano Milanese.

Le sue condizioni sono molto gravi, e adesso si trova ricoverato nell'ospedale di San Donato. Si tratta di un cittadino italiano di 46 anni.

I carabinieri hanno fermato il presunto aggressore, un 44enne italiano. La lite sarebbe scoppiata per futili motivi: pare infatti che i due avessero bevuto insieme ad altri amici ma, al termine della serata, l'aggressore avesse offerto da bere all'accoltellato che però non lo avrebbe ringraziato. Sarebbe iniziata così la discussione poi degenerata nell'accoltellamento. L'aggressione non è stata fatale grazie all'intervento degli altri amici che hanno bloccato il 44enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento