Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Porta Ticinese / Via Pietrasanta, 14

Sorprende un ladro nella sua auto e lo affronta. Quello scappa, poi torna e lo accoltella

L'aggressione martedì sera

Aggressione in strada in via Pietrasanta

Un londinese di 58 anni, da tempo residente in Italia, è stato accoltellato nella serata di martedì 12 luglio vicino a casa sua, in via Pietrasanta. A vederlo riverso per terra è stato un tassista di passaggio, che ha chiamato le forze dell'ordine e il 118. I sanitari lo hanno trasportato in codice giallo alla San Giuseppe: aveva ferite all'avambraccio.

Tutto è iniziato intorno alle nove e mezza, quando il 58enne (di lavoro istruttore di fitness) ha notato che la sua autovettura, parcheggiata in strada in via Pietrasanta, aveva un vetro frantumato. Si è avvicinato e ha visto un ragazzo nordafricano rovistare all'interno. Istintivamente gli ha sferrato un pugno al volto facendolo cadere fuori dall'abitacolo, per poi colpirlo nuovamente.

Il giovane è riuscito a scappare e il 58enne ha iniziato ad esaminare la sua automobile per capire se fosse stato portato via qualcosa. Pochi minuti dopo, però, il nordafricano è tornato armato di un coltello e ha colpito l'inglese all'avambraccio, facendolo cadere per terra, per poi scappare verso via Ripamonti. La polizia indaga sull'episodio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorprende un ladro nella sua auto e lo affronta. Quello scappa, poi torna e lo accoltella

MilanoToday è in caricamento