Cronaca Sempione / Piazza Sempione

Tredicenne scomparso a Milano: Adam è una promessa dell'atletica

Il ragazzo, Adam Yousin, è una promessa dell'atletica leggera, e pare che lunedì 27 volesse andare al provino per entrare in squadra e racimolare soldi che gli consentissero di aiutare la famiglia

Adam Yousin

Dal 23 novembre non si hanno tracce di Adam Yousin, 13enne di Carpenedolo (Brescia) scomparso nel nulla dopo essere andato a Milano senza avvisare nessuno per sostenere un provino con l'Atletica Riccardi, all'Arena Civica.

Il ragazzo è infatti una promessa dell'atletica leggera, e pare che lunedì 27 volesse andare al provino per entrare in squadra e racimolare soldi che gli consentissero di aiutare la famiglia. Al provino Adam è arrivato ma un dirigente gli ha spiegato che per i minorenni era necessaria l'autorizzazione dei genitori.

Sembra che il giovane abbia poi avuto una discussione telefonica proprio col padre, al termine della quale ha fatto perdere le sue tracce. La famiglia di origine ghanese, residente a Carpenedolo da quattro anni, è disperata e lancia un appello ad Adam; "Torna a casa!"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tredicenne scomparso a Milano: Adam è una promessa dell'atletica

MilanoToday è in caricamento