Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Buccinasco

I due agenti in vacanza che sventano una rapina e arrestano 4 ragazzini

L'intervento degli agenti della Locale di Buccinasco in Sicilia

In servizio sempre. Anche in vacanza. Due agenti della polizia locale di Buccinasco, in viaggio di piacere in Sicilia, nei giorni scorsi hanno sventato una rapina su un treno in viaggio tra Messina e Catania e sono riusciti a consegnare alla Polfer i quattro aggressori. 

I due ghisa, che erano a bordo del convoglio, hanno notato alcuni ragazzini - tutti minorenni - che si spostavano velocemente tra le carrozze, come se fossero alla ricerca della preda giusta. Intuito il pericolo, i due hanno deciso di intervenire e hanno seguito il gruppetto, cogliendo poco dopo una frase - "Dammi i soldi" - che ha confermato i loro dubbi. 

Avvicinatisi alla porta della carrozza, gli agenti hanno visto un giovane che cercava di bloccare un passaggio, mentre altri tre stavano aggredendo con calci e pugni un uomo steso a terra. Dopo aver allertato il capotreno e i colleghi della Polfer, i ghisa sono riusciti a bloccare i quattro, che avevano cercato di fuggire e che sono poi stati arrestati con le accuse di rapina aggravata e lesioni. 

“Ringrazio i nostri agenti di polizia locale che ancora una volta hanno dimostrato la grande professionalità del nostro comando e il personale senso del dovere - ha commentato il sindaco di Buccinasco, Rino Pruiti –. Ne sono molto orgoglioso. L’attività sul territorio, e non solo il nostro, della nostra polizia locale è sempre più capillare ed efficace, i nostri cittadini si sentono più sicuri e hanno contatti costanti e quotidiani con gli operatori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I due agenti in vacanza che sventano una rapina e arrestano 4 ragazzini

MilanoToday è in caricamento