rotate-mobile
Cronaca Vialba / Largo Umberto Boccioni

Uomo aggredisce i passanti con una spranga, poi cerca di rubare la pistola a un poliziotto

La follia domenica mattina in Largo Boccioni. Arrestato un 26enne

Prima contro i passanti, a caso. Poi contro gli agenti. Un uomo di 26 anni, cittadino nigeriano, è stato arrestato domenica mattina a Milano con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale dopo aver cercato di rubare la pistola a un poliziotto intervenuto per bloccarlo. 

L'allarme è scattato verso le 10.40, quando alcuni testimoni hanno segnalato il 26enne che girava in strada con una spranga in mano minacciando chiunque gli capitasse a tiro. A farne le spese è stato un 42enne peruviano, colpito da una mattonella di marmo scagliata proprio dall'uomo, visibilmente fuori di sé. 

All'arrivo della volante, l'arrestato ha cercato di colpire anche gli agenti, accanendosi in particolare su uno di loro e cercando di portargli via l'arma d'ordinanza. Alla fine, l'aggressore è stato bloccato e arrestato. Il passante colpito dalla mattonella è stato invece medicato sul posto, ma non ha avuto bisogno del ricovero in ospedale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo aggredisce i passanti con una spranga, poi cerca di rubare la pistola a un poliziotto

MilanoToday è in caricamento