rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Bicocca / Viale Fulvio Testi

"Voi non siete un ca***": e manda 4 poliziotti in ospedale

La follia martedì tra un hotel di Fulvio Testi e la questura

Per fermarlo, hanno dovuto "colpirlo" due volte con lo spray urticante. Un uomo di 28 anni, un cittadino dell'Ecuador regolare in Italia ma con precedenti, è stato arrestato martedì pomeriggio a Milano con le accuse di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale dopo aver aggredito i poliziotti che cercavano di portarlo fuori da un hotel. 

Il suo folle "show" è iniziato verso le 19 proprio all'interno di un albergo di viale Fulvio Testi, dove ha più volte molestato i clienti e i lavoratori. All'arrivo degli agenti, allertati dal personale della struttura, il 28enne è andato su tutte le furie, urlando contro gli uomini in divisa "voi non siete un ca***, non potete dirmi cosa devo fare". Dopo un primo tentativo di aggressione, i poliziotti gli hanno spruzzato contro lo spray al peperoncino e sono riusciti a immobilizzarlo e a caricarlo a bordo della volante. Durante il viaggio, il fermato ha più volte colpito a testate il plexiglas dell'auto e una volta in questura si è nuovamente scagliato contro gli agenti, che alla fine lo hanno bloccato, non senza fatica e dopo un secondo intervento con lo spray. 

Il 28enne è finito in ospedale in codice verde per le ferite riportate al capo a causa delle testate - ed è stato dichiarato in arresto -, mentre 4 poliziotti sono stati portati al pronto soccorso del Niguarda per essere curati a seguito dei colpi ricevuti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Voi non siete un ca***": e manda 4 poliziotti in ospedale

MilanoToday è in caricamento