menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il branco di 8 ragazzini in azione in centro: bottigliate in faccia a 19enne senza motivo

Un 19enne è finito al Fatebenefratelli, dove è ancora ricoverato. Almeno 8 gli aggressori

In otto contro uno. Con la forza del gruppo e una violenza inaudita. Un ragazzo di 19 anni, un giovane italiano, è stato aggredito e ferito nella notte tra sabato e domenica in piazza Sempione, pieno centro città. 

Stando a quanto finora ha ricostruito la polizia, poco dopo le 3, il ragazzo - che era in compagnia di due amici - è finito nel mirino di otto giovanissimi, da lui stesso descritti come nordafricani tra i 16 e i 18 anni. Il branco, sempre secondo quanto riferito da via Fatebenefratelli, avrebbe iniziato a provocare i tre amici, li avrebbe accerchiati e poi uno degli aggressori avrebbe raccolto una bottiglia di vetro da terra e avrebbe colpito al volto il 19enne. 

Il ragazzo ferito è caduto al suolo quasi privo di sensi e gli amici hanno immediatamente cercato di soccorrerlo, mentre gli otto sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce. Il giovane è stato portato all'ospedale Fatebenefratelli in codice giallo e lunedì è ancora ricoverato in ospedale per essere curato. I poliziotti stanno invece dando la caccia al branco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento