Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Vialba / Via Nicola Fabrizi

Trova un portafogli in strada: viene picchiato da tre uomini

L'aggressione in via Fabrizi, nel pomeriggio di sabato. I tre hanno minacciato l'uomo con un coltello per farsi consegnare il portafogli, che non era il loro

L'uomo è stato aggredito da tre persone - Repertorio

Lo hanno aggredito, minacciato con un coltello e picchiato. Tutto per farsi consegnare un portafogli che, evidentemente, non era di loro proprietà. 

Sabato pomeriggio, poco dopo le 17.30, un pakistano di quarantadue anni è stato picchiato in via Fabrizi da tre persone, che sono riuscite a fuggire. Secondo quanto raccontato dalla stessa vittima, l’uomo è stato aggredito perché “colpevole” di aver trovato un portafoglio a terra. 

Alcuni stranieri, sembra tre marocchini, lo hanno avvicinato e minacciato con un coltello per farsi consegnare il portafoglio, sostenendo fosse di uno di loro. Vedendo che le foto dei documenti contenuti non corrispondevano agli aggressori, il pakistano non ha consegnato il portafoglio e i marocchini lo hanno violentemente strattonato per poi fuggire. 

Il 118 ha soccorso l'uomo sul posto per ferite lievi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova un portafogli in strada: viene picchiato da tre uomini

MilanoToday è in caricamento