Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Bovisa / Piazzale Costantino Nigra

Milano, follia sulla 90: passeggero picchia i vigilantes e cerca di rubare il bus, cinque feriti

Quattro vigilantes di Atm sono rimasti feriti, uno di loro in condizioni più serie. L'accaduto

Uno dei vigilanti feriti

Alla vista dei dipendenti Atm avrebbe completamente perso il controllo. Avrebbe impugnato un ceppo fermaruota del mezzo e si sarebbe scagliato contro di loro. Quindi, dopo un tentativo - fallito - di mettere in moto il bus, avrebbe aggredito anche i carabinieri, prima di essere fermato. 

Serata di follia, quella di martedì, su un'autobus della linea 90 di Milano, teatro del personalissimo show di un ragazzo di ventinove anni, un sudanese irregolare. Lo "spettacolo" dell'uomo è iniziato mentre l'autobus si trovava all'altezza di piazzale Nigra, dove - secondo quanto ricostruito dai militari - a bordo del mezzo sono saliti cinque controllori, che hanno scoperto il ventinovenne senza biglietto. A quel punto, l'aggressore avrebbe preso il ceppo in ferro, avrebbe spaccato un vetro e - mentre il personale di Atm faceva scendere i passeggeri - avrebbe iniziato a picchiare i vigilantes, fatti intervenire dai controllori. Poi, dopo aver cercato di far partire il bus - che però era senza chiavi -, si sarebbe scagliato contro i carabinieri, a loro volta arrivati per riportare la calma. 

Una delle guardie è stata colpita a una mano e al volto, mentre i suoi quattro colleghi e un militare sono rimasti feriti nel tentativo di bloccare il ventinovenne. Le vittime, soccorse da due ambulanze del 118, sono state trasportate al pronto soccorso del Fatebenefratelli e del Niguarda: il vigilante più grave è stato dimesso con venticinque giorni di prognosi per un trauma cranico e una frattura a un dito, gli altri con prognosi dai quattro agli otto giorni e il carabiniere con una prognosi di sette giorni. 

L'aggressore è stato invece arrestato con le accuse di tentata rapina, danneggiamento aggravato, lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. 

Non è la prima volta che la 90 finisce al centro di una vera e propria emergenza sicurezza. A inizio mese un servizio di "Striscia la Notizia" aveva denunciato come i mezzi della "circolare" di notte diventassero ritrovo di ubriachi, scippatori e rapinatori. Pochi giorni dopo, invece, ancora un bus della 90 era stato teatro di un tentativo di violenza sessuale: un uomo di trentanove anni era finito in manette dopo aver palpeggiato e picchiato una donna che aveva "osato" ribellarsi alle sue molestie

Video | Un viaggio da incubo sulla 90 di Milano

video filobus 90 striscia-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, follia sulla 90: passeggero picchia i vigilantes e cerca di rubare il bus, cinque feriti

MilanoToday è in caricamento