Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Bovisa / Via Giuseppe Candiani

Vede due vigili in strada e li insulta, poi spacca il vetro della loro auto

L'uomo è stato arrestato. Ce l'aveva con la polizia locale per una multa che aveva appena preso

Arrestato (foto Archivio)

Mentre transitava in via Candiani (Bovisa) ha incrociato due vigili urbani che stavano facendo i rilievi di un incidente stradale. Siccome aveva preso una multa ed era arrabbiato col corpo di polizia locale, ha "colto l'occasione" e si è messo ad urlar loro addosso. I vigili sono sicuramente abituati a scene di questo tipo, anche se la maggior parte delle volte gli animi non si scaldano fino agli insulti. Probabilmente hanno lasciato correre e aspettato che l'uomo finisse di sfogarsi.

L'uomo si è allontanato ed è passato vicino all'auto dei vigili, poco distante. A quel punto ha iniziato a prenderla a calci, rompendo (da quanto si è saputo e riferisce il Corriere) il lunotto posteriore. I vigili sono accorsi, hanno chiamato altre pattuglie e hanno arrestato l'aggressore, non senza fatica. Si tratta di N.P., 38 anni e diversi precedenti penali. Il primo arresto nel 2000 per estorsione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede due vigili in strada e li insulta, poi spacca il vetro della loro auto

MilanoToday è in caricamento