Cronaca Via Milano

Accoltella coinquilino: arrestato in Valle d'Aosta

L'uomo era scappato dopo avere accoltellato l'amico al termine di una lite

Rintracciato fuori regione

Fermato in Valle d'Aosta il presunto responsabile di un accoltellamento avvenuto a Locate Triulzi la mattina del 5 gennaio, intorno alle nove. La vittima è un 22enne originario dell'Ecuador, così come l'aggressore, un pregiudicato di 27 anni. Secondo quanto è stato ricostruito dai carabinieri, i due - che convivono in un appartamento abitato anche da altri connazionali - avevano litigato con veemenza.

Il litigio, iniziato in casa, si è poi "spostato" nel pianerottolo: a quel punto il 27enne, con un coltello da cucina, ha colpito il 22enne al fianco. Questi è riuscito a scendere in strada fino a crollare per terra. Il personale del 118 lo ha portato all'Humanitas. L'aggressore è fuggito in Valle d'Aosta, dove però è stato rintracciato e arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella coinquilino: arrestato in Valle d'Aosta

MilanoToday è in caricamento