Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Gorla / Viale Monza

Aggredito nel cortile di casa a bastonate da tre connazionali

L'uomo è stato portato al Niguarda. Indaga la polizia

Aggredito nel cortile (indaga la polizia)

Un uomo è stato aggredito verso le sei di mattina del 15 settembre mentre, nel cortile del suo condominio, stava gettando la spazzatura. Niente di grave: è stato portato al Niguarda in codice verde per le medicazioni del caso. Tre gli aggressori, egiziani come la vittima: lo hanno colpito con un bastone e poi sono scappati.

Alla polizia, intervenuta sul posto in viale Monza, l'uomo (un 29enne) ha riferito di non conoscere i tre aggressori ma di ipotizzare che si possa trattare di una vendetta da parte del suo ex datore di lavoro, da cui si era licenziato per aprire un'attività (impresa di pulizie) direttamente concorrenziale. Affermazioni, queste, che però la polizia prende col piede di piombo e tutte da verificare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito nel cortile di casa a bastonate da tre connazionali

MilanoToday è in caricamento