rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Calvairate / Viale Molise, 62

Rissa all'ex macello occupato di viale Molise: 28enne colpito alla testa, è grave in ospedale

Il fatto venerdì sera

Alla centrale del 112 è arrivata, verso le nove di venerdì sera una telefonata con cui veniva segnalata una lite violenta in strada tra alcuni giovani nordafricani. Lite che si stava consumando nei pressi dell'ex macello di viale Molise, destinato a diventare sede di un campus dello Ied e un quartiere dedicato ad affitti in housing sociale, ma intanto ancora occupato da senzatetto.

Gli agenti delle volanti, giunti sul posto, hanno individuato soltanto la vittima della lite, un ragazzo marocchino di ventotto anni. Era stato colpito alla testa con un oggetto pericoloso non trovato sul posto. Le indagini, comunque, proseguno. Il ventottenne, intanto, è stato preso in carico dal personale sanitario del 118, intervenuto con un'automedica e un'ambulanza della Croce Bianca, e trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale Città Studi. Si trova ancora ricoverato in gravi condizioni.

A marzo del 2021, dopo un'analoga aggressione contro tre occupanti, le forze dell'ordine avevano sgomberato la palazzina; lo stesso a maggio. Entrambe le volte, l'occupazione era ripresa subito dopo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa all'ex macello occupato di viale Molise: 28enne colpito alla testa, è grave in ospedale

MilanoToday è in caricamento