Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Duomo / Via Festa del Perdono

Attivista del movimento Lgbt aggredito davanti alla Statale

Il fatto è accaduto nella serata di martedì 16 giugno. Il giovane ha sporto denuncia

Il fatto sarebbe avvenuto davanti alla Statale (foto repertorio)

Aggressione a sfondo omofobo in via Festa del Perdono, a Milano. Nella serata di martedì 16 giugno un militante del movimento Lgbt sarebbe stato aggredito davanti alla sede dell’Università degli Studi di Milano da tre individui, probabilmente legati ad aree di estrema destra, secondo quanto riportato da Milanoinmovimento.

I tre si sarebbero avvicinati al giovane pronunciando frasi minacciose relative alla sua attività nei movimenti per i diritti degli omosessuali. Dopo gli insulti e le minacce sarebbe seguita un’aggressione fisica.

Il giovane «nonostante le intimidazioni fisiche e verbali, sta bene e ha già sporto denuncia alle autorità competenti», viene precisato su Milanoinmovimento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attivista del movimento Lgbt aggredito davanti alla Statale

MilanoToday è in caricamento