Giallo a Pregnana, trovata priva di sensi sul ciglio della strada: "Mi hanno picchiata"

È successo nella notte tra sabato e domenica in via Gallarate, sul caso indagano i carabinieri

A lato della strada: stesa a terra, priva di coscienza e con ferite alla testa e al volto. Una donna di 42 anni è stata trovata in queste condizioni sul ciglio di una strada di Preganana Milanese (hinterland Nord-Ovest della città) nella notte tra sabato e domenica 20 settembre. E ora i carabinieri della compagnia di Legnano stanno indagando per ricostruire quello che è accaduto.

Tutto è iniziato alla 1.25 in via Gallarate, non lontano dall'area feste comunale, dove alcuni passanti hanno segnalato al 112 la presenza della 42enne. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un'ambulanza e un'automedica. La donna, con diversi traumi alla testa e al volto, è stata trasportata in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale di Magenta, dove è restata in osservazione per tutta la notte.

I carabinieri stanno indagando per ricostruire esattamente quello che le è successo ma la 42enne, secondo quanto trapelato era ubriaca e non avrebbe fornito indicazioni precise sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento