menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Aggredita prostituta

Aggredita prostituta

Prostituta aggredita a scopo di rapina

E' successo all'alba di domenica 2 marzo in via San Dionigi, periferia sud. Ferita da un fendente all'avambraccio

Una prostituta nigeriana di 28 anni è stata aggredita domenica mattina, alle sei e mezza, da un uomo che l'ha accoltellata al braccio dopo un tentativo di rapina. Lei stessa ha raccontato l'accaduto alle forze dell'ordine. L'uomo si era avvicinato per contrattare una prestazione sessuale ma poi ha provato a rubarle la borsa.

La giovane ha opposto resistenza e l'uomo, armato di coltello, l'ha colpita all'avambraccio e poi è fuggito via. La 28enne è stata portata al San Paolo per le medicazioni. E' successo in via San Dionigi, periferia sud.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento