menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Aggressione sulla banchina del metrò

Aggressione sulla banchina del metrò

Preso a bottigliate in testa mentre aspetta il metrò

All'uomo è stato rubato il cellulare

Aggredito e rapinato alla fermata del metrò di Crescenzago (linea verde Atm), martedì sera intorno alle undici. E' successo a un uomo di 38 anni di origine filippina.

Il 38enne stava parlando al cellulare e intanto camminava lungo la banchina in direzione Cologno/Gessate, quando un giovane gli ha strappato il telefonino. Il 38enne ha cercato di reagire ma il malvivente l'ha colpito in testa con una bottiglia, per poi scappare a piedi scavalcando un cancello.

I sanitari del 118 hanno portato la vittima alla clinica Città Studi e hanno avvertito la polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento