Cronaca Lorenteggio / Via Emanuele Odazio

Va a casa dell’ex, poi lo insegue in strada e lo “accoltella” con una forbice

Protagonista una 37enne brasiliana, già colpita da un ordine di espulsione emesso nel 2013. E’ stata arrestata

Arrestata per rapina e lesioni aggravate la scorsa notte in via Odazio una pregiudicata 37enne irregolare e nullafacente. La donna ha aggredito e rapinato il suo ex, un 36enne italiano, inseguendolo con una forbice e ferendolo superficialmente.

Allertati da un passante, sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118, ma la vittima ha rifiutato le cure mediche. 

Secondo quanto riferito, la donna nella tarda serata di venerdì si è presentata a casa dell'ex, lo ha aggredito e insultato. Poi ha afferrato una forbice e lo ha inseguito fino in strada, ferendolo e rapinandolo di portafoglio e cellulare. 

Bloccata dai militari, già destinataria di un ordine di espulsione emesso nel 2013, la donna è stata arrestata per rapina e lesioni aggravate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a casa dell’ex, poi lo insegue in strada e lo “accoltella” con una forbice

MilanoToday è in caricamento