rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Uil, solidarietà per il sindacalista aggredito davanti a Camera del Lavoro

La solidarierà della Uil

"La Uil esprime la propria solidarietà alla Camera del Lavoro di Milano, e la più ferma condanna dell'aggressione messa in atto da un gruppo di individui che si richiamano ad organizzazioni di estrema destra e che dichiaravano di protestare contro la presunta assenza del sindacato nella difesa dei cantieri della Tav in Val di Susa". Lo si legge in una nota diffusa a seguito di quanto denunciato dalla Camera del lavoro di Milano circa l'aggressione di un sindacalista davanti alla sede del sindacato.

"Al di là della motivazione, che è del tutto pretestuosa - prosegue Galbusera - perché tutti i sindacati milanesi hanno sempre sostenuto i grandi progetti strategici preoccupandosi della sicurezza nei luoghi di lavoro, va sottolineato l'intento provocatorio e la assoluta gravità del ricorso alla violenza che non può avere giustificazione alcuna". "La Uil - conclude il segretario generale - auspica che tutti i cittadini e le forze politiche e sociali della città sostengano l'impegno fermo e determinato fin qui dimostrato dalle forze del'ordine, volto a scoraggiare ogni atteggiamento di violenza nel confronto politico e sociale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uil, solidarietà per il sindacalista aggredito davanti a Camera del Lavoro

MilanoToday è in caricamento