Cronaca Cenisio Monumentale / Via Messina

Accerchiato e preso a sprangate mentre è al bar con la fidanzata: 23enne all'ospedale

È successo nella serata di lunedì in un locale di via Messina a Milano, zona Chinatown

Immagine repertorio

Era in compagnia della sua ragazza a un tavolino di un bar, poi sono entrati quattro ragazzi con una spranga in mano, lo hanno accerchiato e colpito. Aggressione nella serata di lunedì 30 aprile in un bar di via Messina a Milano (zona Chinatown), vittima dell'accaduto un ragazzo di origini cinesi di 23 anni, accompagnato al pronto soccorso di Città Studi.

Tutto è accaduto intorno alle 20 all'interno di un locale. Gli aggressori — quattro ragazzi di origine cinese sui 20-24 anni a lui sconosciuti, secondo il racconto della vittima agli agenti della Questura — lo avrebbero chiamato per nome prima di colpirlo e sono scappati facendo perdere le loro tracce dopo averlo ferito.

Il giovane è stato accompagnato in codice verde al pronto soccorso dell'ospedale di Città Studi con una ferita lacero-contusa alla fronte. Le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accerchiato e preso a sprangate mentre è al bar con la fidanzata: 23enne all'ospedale

MilanoToday è in caricamento