Cronaca Lorenteggio / Via Giambellino

Minaccia due passanti e ne ferisce uno, i carabinieri lo arrestano

L'aggressore voleva rapinarli ma la vittima ha esitato. Intanto l'altro chiamava il 112

Intervenuti i carabinieri

Aggressione nella notte tra domenica e lunedì in via Giambellino. Protagonista un giovane di 24 anni, originario della Libia e irregolare in Italia, che ha bloccato due marocchini residenti a Milano minacciandoli con un collo di bottiglia e pretendendo che consegnassero il denaro in loro possesso. Uno dei due, 35enne, ha esitato un attimo e tanto è bastato per esere ferito a un braccio dall'aggressore.

L'altro ha avuto la prontezza di riflessi di chiamare il 112 e così sono intervenuti sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile. I militari hanno bloccato il libico e lo hanno arrestato per tentata rapina. Il ferito ha rifiutato le cure mediche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia due passanti e ne ferisce uno, i carabinieri lo arrestano

MilanoToday è in caricamento