rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Dergano / Via Giuseppe Tartini

Lite sulla slot machine, tentano di ucciderli fuori dal bar

Futili motivi hanno scatenato il litigio. Ma fuori c'erano anche i carabinieri, che hanno visto tutto

Tre giovani sono stati arrestati per tentato omicidio nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 dicemebre. Il fatto in zona Dergano, in via Tartini. Ad intervenire i carabinieri, fuori da un bar, che hanno notato l'aggressione ai danni di due uomini.

I tre malviventi si sono resi conto che i militari li stavano osservando e sono scappati a piedi, ma sono stati raggiunti poco lontano e bloccati non prima di avere tentato una colluttazione. Si tratta di un 18enne, un 19enne e un 25enne di nazionalità cinese, gli ultimi due irregolari in Italia.

Le due vittime sono un 27enne e un 29enne egiziani: entrambi sono stati portati al Niguarda, il 29enne è in pericolo di vita. Sembra che tutto sia scaturito da una discussione sui turni alla slot machine. Durante la colluttazione all'esterno del locale, i due egiziani sono stati colpiti anche con una coltellata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite sulla slot machine, tentano di ucciderli fuori dal bar

MilanoToday è in caricamento