rotate-mobile
Criminali / Sant'Ambrogio / Via Giosuè Carducci

Turisti aggrediti con vetro tagliente: in Gae Aulenti vigilante picchiato

Oltre 650 interventi dei carabinieri in 2 giorni e 24 arresti. Identico numero per la polizia: una persona in manette ogni ora

Nel fine settimana i carabinieri di Milano hanno arrestato 24 persone. Un numero identico a quello della polizia in due giorni. In manette, nei fatti, un uomo all'ora.

In particolare, soltanto sulla città di Milano, gli uomini dell'Arma hanno eseguito complessivamente 659 interventi, tra rapine, furti e spaccio di sostanze stupefacenti. Le operazioni condotte hanno riguardato anche episodi di violenza, tra cui si segnala sabato notte un'aggressione ai danni di tre turisti in via Carducci (zona Sant'Ambrogio) aggrediti da un gruppo di nordafricani armati di una bottiglia di vetro. Inoltre, in via Teodosio è stata rinvenuta una pistola salve modello 92, abbandonata sulla pubblica via.

Nella notte tra sabato e domenica, inoltre, le pattuglie dei carabinieri del Comando provinciale, sono state impegnate in Gae Aulenti dove un gruppo di giovani nordafricani ha aggredito, per cause in corso di accertamento, due connazionali. In particolare, i militari hanno prestato soccorso anche a 2 vigilanti della società Mca Security che erano intervenuti per sedare la rissa: il primo, colpito nel corso della colluttazione con una cintura sulla testa riportando una ferita lacerocontusa superficiale, l'altro nel tentativo di bloccare uno dei partecipanti alla rissa, riportava una distorsione ai legamenti del ginocchio. Entrambi, venivano trasportati in codice verde al Policlinico. Nella rissa, inoltre, venivano feriti con fendenti al braccio, 2 egiziani coinvolti nello scontro.

Sabato, poi, ancora turisti presi di mira tra borse e portafogli. Tanti, infine, i taccheggi e le aggressioni.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turisti aggrediti con vetro tagliente: in Gae Aulenti vigilante picchiato

MilanoToday è in caricamento