Vigentino, accoltellati da uno sconosciuto mentre dormono per strada: portati in ospedale

Feriti in due. Sul posto la polizia e il 118

Due giovani senza fissa dimora sono stati accoltellati da uno sconosciuto mentre dormivano per strada. È accaduto nella notte tra il 19 e il 20 dicembre, verso le 4:30, in via Gargano, zona Vigentino. Sul posto sono accorse la polizia e due ambulanze del 118, che hanno trasportato in ospedale, in codice giallo i due feriti - un 34enne e un 30enne di nazionalità marocchina.

In particolare, uno dei clochard ha riportato, come riferisce il personale dell'Azienda regionale emergenza urgenza, "una ferita penetrante da arma da taglio alla spalla". Il secondo uomo, invece, è rimasto colpito all'arto inferiore, ma con una ferita più lieve. Secondo quanto hanno dichiarato, i due sarebbero stati aggrediti da uno sconosciuto nordafricano che avrebbe cercato derubarli mentre dormivano, passando poi a colpirli con un coltello.

Il primo ferito, quello più grave, è stato trasportato all'ospedale Fatebenefratelli di Milano; mentre il secondo all'ospedale Policlinico. Entrambi sono stati trasportati in ambulanza in codice giallo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento